Il phishing: un illecito civile e penale

Insieme alla diffusione del sapere e delle informazioni, la rete Internet ha consentito, quale logica conseguenza, il proliferare di nuove condotte criminose, i c.d. “cyber crimes” che la Convenzione di Budapest del Consiglio d’Europa sulla criminalità informatica del 23.11.2001 (ratificata dall’Italia con l. n. 48/08) definisce come ogni tipo di violazione penale commessa per mezzo, con l’ausilio e/o avente ad oggetto un sistema o programma informatico.

Sorgente: Il phishing: un illecito civile e penale

Per maggiori informazioni consultare la newsletter tematica “Diritti e… rovesci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...