Parto anonimo: il figlio può cercare la madre

Il giudice, se il figlio ha il desiderio di conoscere le proprie origini e scoprire quale è la sua storia parentale, può rivolgersi alla donna che, alla nascita, ha dichiarato di non voler essere nominata e chiederle se ha intenzione di revocare tale sua dichiarazione.

Sorgente: Parto anonimo: il figlio può cercare la madre

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...