Va “in bianco” il marito che puzza. E se insiste rischia una condanna penale

Insistere quando la propria compagna non sopporta i cattivi odori e rifiuta di avere un rapporto se prima non ci si lava a dovere, vuol dire negare la libertà sessuale dell’altro. Una condotta che può integrare la fattispecie delittuosa sanzionata dall’articolo 609-bis del codice penale.

Sorgente: Va “in bianco” il marito che puzza. E se insiste rischia una condanna penale. Parola di Cassazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...