Mediazione: va sanzionata la parte che si rifiuta di proseguire senza giustificato motivo

Il Tribunale di Vasto, nella persona del Giudice Relatore Dr. Fabrizio Pasquale, con l’ordinanza del 23 aprile 2016 affronta l’analisi di alcune questioni connesse alla mediazione, e, in particolare, le conseguenze derivanti dal diniego ingiustificato di una e/o di entrambe le parti di proseguire oltre il primo incontro informativo.
Sorgente: Mediazione: va sanzionata la parte che si rifiuta di proseguire senza giustificato motivo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...