Chi paga le spese di manutenzione straordinaria sull’immobile pignorato?

Nella procedura esecutiva immobiliare, è dovere del custode garantire la gestione e la manutenzione ottimali del bene pignorato, al fine di una migliore realizzazione della vendita.
Spettano al custode sia l’amministrazione conservativa del bene (ovvero il mantenimento dell’integrità materiale e la salvaguardia del valore economico dell’immobile), sia il dovere di sorveglianza sulle condizioni della res e sull’operato dell’occupante, segnalando tempestivamente alle autorità gli eventuali pericoli che dal bene possano scaturire (ad es. pericolo di crollo, inagibilità, ecc.) e i comportamenti o le situazioni che possano minare l’integrità dell’immobile pignorato.

Sorgente: Chi paga le spese di manutenzione straordinaria sull’immobile pignorato? L’orientamento dominante e il recente revirement della giurisprudenza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...