Niente addebito per il tradimento del marito se la moglie fa “sciopero”

Dal blog dell’avv. Solignani la Sesta Sezione della Corte di Cassazione è giunta alla conclusione che (nel caso di specie, si badi bene!) la comunanza morale ed affettiva fosse già in precedenza cessata tra i coniugi, tanto che fosse non più possibile vivere insieme e condividere emozioni e progetti. L’obbligo di fedeltà coniugale costituisce oggettoContinua a leggere “Niente addebito per il tradimento del marito se la moglie fa “sciopero””